Il castello reale di Niepołomice

ul. Zamkowa 2, Niepołomice

Oggi:

10:00-17:00
chiuso

L’attuale orgoglio di Niepołomice fu un tempo il luogo prediletto di molti sovrani polacchi. Noto anche come “il secondo Wawel”, fu una residenza reale provvista di un pittoresco cortile porticato ed un elegante giardino.

Distante da Cracovia circa 30 km, la città di Niepołomice ha una ricca storia documentata da antiche cronache, note d’archivio, dai libri contabili della corte reale oltre che dai monumenti architettonici. Nel XIV secolo il re Casimiro il Grande fece qui costruire un castello perché fungesse da palazzina di caccia, svolta all’epoca nella vasta Foresta di Niepołomice (Puszcza Niepołomicka). La residenza piacque molto a Ladislao Jagellone e tra i frequenti ospiti vi furono due accaniti cacciatori: Sigismondo I Jagellone detto il Vecchio e suo figlio Sigismondo II Augusto. Proprio grazie a quest’ultimo a metà del XVI secolo il castello gotico fu rivisitato in stile rinascimentale. In virtù del pittoresco cortile ad arcate l’edificio divenne ben presto noto come “il secondo Wawel”. La storia e le leggende dell’antica residenza reale possono essere conosciute visitando il Museo di Niepołomice (Muzeum Niepołomickie). Sono qui ubicati una galleria di dipinti antichi e sculture provenienti dalle collezioni del Museo Nazionale di Cracovia, una collezione di trofei di caccia e, riuniti nella cappella del castello, documenti provenienti dagli archivi reali e papali.

Informazioni pratiche
Biglietti (passeggiata con guida negli interni del castello): PLN 15/10, famliare PLN 30, servizio di guida: in lingua polacca gratuito, in lingua inglese o russa PLN 100

Orario di apertura:
01 gennaio - 30 aprile
lun-dom 10:00-17:00
01 maggio - 30 settembre
lun-dom 10:00-18:00
01 ottobre - 31 dicembre
lun-dom 10:00-17:00
ul. Zamkowa 2, Niepołomice
12 281 30 11, 12 261 98 51
Per i quali: per bambini
OK We use cookies to facilitate the use of our services. If you do not want cookies to be saved on your hard drive, change the settings of your browser.