Auschwitz-Birkenau. Luogo della Memoria e Museo

ul. Więźniów Oświęcimia 20, Oświęcim

Oggi:

7:30-18:00
chiuso

Il campo di concentramento di Auschwitz, il più grande campo di sterminio nazista, è un simbolo del terrore, del genocidio e della Shoah noto in tutto il mondo. Oggi questa area ospita un museo che costituisce al contempo un monumento commemorativo.

Oświęcim – una delle più antiche metropoli polacche con più di 800 anni di storia alle spalle – è rimasta impressa nella storia del mondo principalmente a causa del tragico capitolo della storia del XX secolo. Proprio qui nel 1940 i nazisti istituirono il campo di concentramento denominato “Auschwitz I” il quale, insieme al campo “Auschwitz II” di Birkenau (Brzezinka), fu adibito al più vasto campo di sterminio nazista. Fino al 1945 vennero qui trucidate quasi mezzo milione di persone, per lo più ebrei provenienti da tutta Europa, ma anche molti polacchi, zingari e russi.

Oggi l’area del campo ospita un museo che è al contempo un monumento della memoria. Nei blocchi di mattoni situati dietro il cancello recante il sarcastico motto Arbeit macht frei (Il lavoro rende liberi) è ubicata un’esposizione dedicata alle vittime di diverse nazionalità. Accanto al Blocco 11 è situata la Parete della morte, davanti alla quale avvenivano le fucilazioni dei reclusi. Come monito per le future generazioni sono state lasciate in condizioni originarie anche le rovine delle camere a gas e i forni crematori nonché il binario di raccordo che condusse all’ultima meta oltre un milione di persone...

Nel 1979 i terreni del campo di concentramento Auschwitz-Birkenau furono inclusi nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Informazioni pratiche

Aperto tutti i giorni, chiuso: 1° gennaio, Domenica di Pasqua, 25 dicembre

L’accesso all’area del Luogo della Memoria di Auschwitz-Birkenau è gratuito. I gruppi sono tenuti ad assumere una guida presso il Museo. I turisti individuali possono scegliere di visitare autonomamente la struttura o di attendere i turni guidati. Un turno include la visita dei campi di concentramento Auschwitz I e Auschwitz II-Birkenau con una guida, il noleggio di auricolari ed uno spostamento in pullman.

Biglietti previsti per i turni:

  • PLN 30/25 con guida in lingua polacca
  • PLN 45/35 con guida in lingua straniera

 

Considerato in grande interesse di cui è oggetto il Luogo della Memoria di Auschwitz si raccomanda di prenotare la tessera d’ingresso (per una visita autonoma, nell’ambito di un turno o per gruppi) attraverso il sito web visit.auschwitz.org. Soltanto la prenotazione on-line garantisce un ingresso al museo nel termine prescelto. Coloro che si presenteranno senza aver effettuato la prenotazione potranno comunaue ottenere la tessera d’ingresso sul posto, ma sarà neccessario attendere il primo termine libero per poter iniziare la visita. Nei periodi di maggiore frequentazione del museo l’attesa può essere particolarmente lunga.

La visita del museo è sconsigliata ai bambini fino ai 14 anni di età.

Orario di apertura:
01 gennaio - 31 gennaio
lun-dom 7:30-15:00
01 febbraio - 28 febbraio
lun-dom 7:30-16:00
01 marzo - 31 marzo
lun-dom 7:30-17:00
01 aprile - 31 maggio
lun-dom 7:30-18:00
01 giugno - 31 agosto
lun-dom 7:30-19:00
01 settembre - 30 settembre
lun-dom 7:30-18:00
01 ottobre - 31 ottobre
lun-dom 7:30-17:00
01 novembre - 01 dicembre
lun-dom 7:30-15:00
01 dicembre - 31 dicembre
lun-dom 7:30-14:00
ul. Więźniów Oświęcimia 20, Oświęcim
33 844 81 00, 33 844 80 99
OK We use cookies to facilitate the use of our services. If you do not want cookies to be saved on your hard drive, change the settings of your browser.