Il Museo dell’Arte e della Tecnica Giapponese Manggha

ul. Konopnickiej 26

Oggi:

12:00-18:00
chiuso

Il mondo intrigante della lontana cultura giapponese è un elemento permanente del paesaggio culturale di Cracovia.

L’istituzione del Museo dell’Arte e della Tecnica Giapponese Manggha si deve ad un’iniziativa del regista Andrzej Wajda e di sua moglie Krystyna Zachwatowicz, affascinati dalla cultura giapponese. Quando nel 1987 Andrzej Wajda ricevette il premio Kyōto (equivalente giapponese del Nobel per meriti in filosofia, arte, scienze di base e tecnologia) pari a 400 mila dollari, decise di destinare tale importo alla costruzione di un nuovo museo con sede a Cracovia. L’edificio fu progettato dall’architetto Arata Isozaki in collaborazione con architetti cracoviani: Krzysztof Ingarden, Jack Ewý e l’ufficio JET Atelier.

Il moderno edificio affacciato sulla Vistola sorse per garantire una sede alla ricca collezione d’arte dell’Estremo Oriente in possesso del Museo Nazionale di Cracovia. La parte più importante di tale collezione è costituita dalla meravigliosa raccolta d’arte giapponese donata nel 1920 dall’illustre collezionista Feliks Jasieński. Lo pseudonimo “Manggha” impiegato dal collezionista diede il nome al museo, oggi un’istituzione autonoma. Splendidi oggetti – xilografie, opere di artigianato artistico anche in ceramica, costumi, stoffe ed armi forniscono sempre nuovi spunti tematici per l’allestimento di esposizioni temporanee incentrate sull’arte, la cultura e i costumi giapponesi. Il museo ospita inoltre mostre temporanee di partner esterni e coniuga l’attività museale con iniziative educative volte a divulgare la conoscenza della cultura non solo giapponese ma anche di altri paesi asiatici.

Biglietti: normale PLN 300, ridotto PLN 20, ingresso gratuito: martedi

Orario di apertura:
02 gennaio - 31 dicembre
lun closed, mar-ven 12:00-18:00, sab-dom 10:00-18:00
ul. Konopnickiej 26
12 267 27 03
Su: senza barriere
Per i quali: per bambini
OK We use cookies to facilitate the use of our services. If you do not want cookies to be saved on your hard drive, change the settings of your browser.