Passeggiata letteraria: Wawel-Kazimierz-Podgórze

Mezzo di trasporto

L’escursione letteraria dal Wawel a Kazimierz e Podgórze segue il sentiero dei luoghi della memoria, di bar e caffè letterari nonché di progetti moderni volti a promuovere la letteratura nello spazio pubblico. Nella Cripta dei Vati, nei sotterranei della cattedrale waweliana, sono sepolti i più illustri poeti polacchi dell’Ottocento. Dopo aver visitato questa necropoli vi proponiamo di raggiungere la Vistola (nella stagione estiva attraverso la Caverna del Drago) per vedere il monumento dedicato ad un simpatico cane divenuto protagonista di una leggenda metropolitana e di alcuni libri, poi per visitare i luoghi di sepoltura di illustri artisti (fra questi, il nobel Czesław Miłosz) situati nella Cripta dei Benemeriti a Skałka. A Kazimierz è d’obbligo visitare alcuni dei locali in cui fiorisce la vita letteraria nonché mostre finalizzate a presentare la ricca storia della stampa cracoviana presso il Museo dell’Ingegneria Urbana.  Sul lato opposto della Vistola, a Podgórze, vale la pena di visitare la Cricoteca – centro dedicato all’arte avanguardista di Tadeusz Kantor – e di osservare i murales ispirati tra l’altro alle opere letterarie di Stanisław Lem. Proponiamo infine di visitare il MOCAK – Museo d’Arte Contemporanea – per riunire le impressioni raccolte durante la giornata e cercare ulteriori ispirazioni nei silenziosi ambienti museali.

OK We use cookies to facilitate the use of our services. If you do not want cookies to be saved on your hard drive, change the settings of your browser.