Cracovia verde

Nei giorni di pioggia si va a spasso lungo i Planty (...), e col bel tempo a Błonie (...) o nel bosco di Lasek Wolski. (...) Lo scorso autunno passeggiavo per i Planty contando tutte le ombre che mi accompagnavano. Ma a Cracovia esistono per me anche altre ombre: primaverili, belle, colorate dalle foglie di fine maggio. (...) Chi non è stato a maggio a Cracovia non sa cosa sia il mese di maggio. Foglie e fiori di castagno, arrampicati ovunque su queste antiche architetture, inebriano con la loro bellezza.

Così in Viaggi in Polonia Jarosław Iwaszkiewicz ricordava la sua visita a Cracovia. La capitale della Małopolska non è solo fatta soltanto di monumenti e perle dell’architettura, ma anche di numerose aree verdi che costituisco un luogo ideale per il relax e il riposo: parchi urbani e paesaggistici, foreste e giardini, prati e piazze. Grazie alla sua particolare posizione Cracovia gode di un’ampia varietà di tesori naturali ospitando molte specie rare vegetali e animali.

Vi invitiamo a fare un tour di tre giorni nel verde di Cracovia, che permetterà di conoscere gli straordinari valori naturali della città.

Il primo giorno effettueremo una visita dei giardini più interessanti. Il percorso avrà inizio presso lo straordinario giardino botanico (Ogród Botaniczny). Successivamente faremo una passeggiata nei Planty, il parco che circonda il centro storico, e visiteremo i giardini rivitalizzati dei musei di Czapski e di Mehoffer. Infine riposeremo nel verde dei giardini storici sul colle Wawel.

Il secondo giorno sarà dedicato ad escursionisti esperti. Visiteremo il Parco Cracoviano (park Krakowski), splendidamente rinnovato, poi attraversemo il Parco “Jordan” (park Jordana), dal quale, passando lungo l’ampio prato di Błonia, raggiungeremo il tumulo di Kościuszko (kopiec Kościuszki). Proseguiremo poi fino al Parco di Decius (park Decjusza), il più antico di Cracovia, e da lì arriveremo al tumulo di Piłsudski (kopiec Piłsudskiego). Agli escursionisti più tenaci suggeriamo di terminare il viaggio nel bellissimo giardino zoologico di Cracovia.

Il terzo giorno faremo una passeggiata con tutta la famiglia nel verde del quartiere Podgórze. Dal Parco di Bednarski (park Bednarskiego) raggiungeremo la Collina di Lasota (Wzgórze Lasoty), dove si ergono un fortino e la chiesa di San Benedetto. Poi, seguendo il vialetto, raggiungeremo il tumulo di Krakus (kopiec Krakusa), da dove si potrà ammirare un affascinante panorama sulla città. La nostra passeggiata finirà con una visita all’area dell’ex campo di concentramento di Plaszów.

OK We use cookies to facilitate the use of our services. If you do not want cookies to be saved on your hard drive, change the settings of your browser.